Vorrei un letto rotondo matrimoniale per una camera di 15 mq ma le ridotte dimensioni della stanza e la pianta irregolare non mi convincono, potete aiutarmi?

La richiesta d'aiuto arrivata al nostro Servizio Clienti non lasciava dubbi: era necessario un progetto per arredare una camera da letto. Solo attraverso immagini e render fotorealistici sarebbe stato possibile mostrare alla Cliente come inserire un letto rotondo in una camera piccola e quale aspetto avrebbe avuto la stanza. Inoltre solo progettando gli spazi al centimetro avremmo avuto la certezza del risultato finale.
Dopo essersi preoccupata di raccogliere le informazioni necessarie, Chiara del Team Italia ha coinvolto l'architetto Ylenia e insieme hanno valutato la piantina dell'ambiente e le preferenze cromatiche e d'arredo della Cliente. Gli spunti di partenza erano molto precisi: un letto matrimoniale rotondo, un armadio scorrevole con ante a specchio e spazio per televisore integrato e un comò o mobile da toletta da coordinare ad un pouf.

A chi volesse subito maggiori dettagli consigliamo di leggere la relazione redatta a progetto concluso. Chi volesse invece sapere prima le considerazioni fatte dall'architetto per aiutare la Cliente può proseguire nella lettura di questo articolo.

Vista dall'alto della camera da letto protagonista del progetto



Scegliere un letto rotondo per la camera significa voler donare all'ambiente un tocco di unicità ed esclusività. Sognato da molti, un simile arredo è in realtà utilizzato da pochi e chi ha idea di comprarlo si trova a riflettere su quali possono essere i pro e i contro e quali sono le cose da considerare prima di procedere con l'acquisto.

Vantaggi di un letto rotondo
È un letto di grande effetto, protagonista indiscusso della camera da letto. Da molto tempo in commercio ma ancora poco utilizzato, spicca per la sua originalità. Se scelto con un ampio diametro risulta una superficie di riposo di assoluta comodità.
Per sfatare il mito che acquistare biancheria per un letto rotondo è un'impresa ardua consigliamo di dare un'occhiata al completo lenzuola e federe BonneNuit disponibile anche in dimensioni a scelta da cm Ø 200 a 240.

Svantaggi di un letto rotondo
A seconda dell'effetto che si vuole ottenere e delle comodità che si cercano, gli svantaggi di un letto rotondo sono differenti. Se l'aspetto estetico ha la meglio su tutto è necessario avere uno spazio laterale sufficientemente grande per accedere al letto da tutti i punti. Se è l'aspetto funzionale a prevalere è bene considerare l'effettiva superficie di riposo. Le persone alte potrebbero trovare scomodo un letto simile poiché lo spazio per distendersi completamente è limitato al centro, riducendosi invece andando verso i lati.

Cosa valutare prima di acquistare un letto rotondo
È necessario considerare: dimensioni della stanza, altezza di chi utilizzerà regolarmente il letto, superficie calpestabile intorno al letto. In una camera grande è possibile inserire un letto rotondo grande con un diametro elevato, al contrario per una stanza piccola è obbligatorio scegliere un letto più piccolo. Simili valutazioni vanno fatte anche per calcolare un adeguato spazio attorno al letto, indispensabile per garantire gli spostamenti all'interno della stanza.
Nel valutare il diametro di un letto rotondo è bene misurare l'altezza di chi lo userà tenendo in considerazione che una persona distesa al centro dispone di una superficie maggiore della stessa persona sdraiata verso le estremità. Inoltre, se il letto verrà utilizzato da due persone, è bene tenere in considerazione anche in quale posizione si è soliti dormire.

Come posizionare un letto rotondo in camera
Per esaltare al massimo la forma e le linee arrotondate è preferibile collocare il letto in una posizione privilegiata. In camere da letto molto grandi ed ampie il centro stanza risulta la collocazione ideale ma ciò non significa che camere da letto piccole non siano il luogo ideale per un letto simile. Quello che conta è il riuscire a valorizzare l'arredo, anche se non sfruttato completamente e posizionato ad esempio contro una parete. La disposizione di porte e finestre, la presenza di rientranze nel muro, la necessità di inserire eventuali altri arredi sono tutti fattori che incidono anche sulla posizione del letto.

Ma torniamo ora al progetto iniziale.

Render fotorealistico della camera da letto di 15 mq con letto rotondo

Il dubbio iniziale della Cliente sulle ridotte dimensioni della stanza e sulle difficoltà di posizionamento del letto erano del tutto lecite; 15 mq e una parete irregolare non aiutano. Per riuscire ad inserire tutti gli arredi richiesti l'architetto ha deciso di posizionare il letto proprio adiacente alla parete irregolare e di scegliere un letto rotondo con testiera. Lo spazio calpestabile tra il letto e l'armadio risulta ridotto al minimo ma comunque sufficiente per spostarsi agevolmente all'interno della stanza.

 

C'è ancora qualcuno convinto che per un letto rotondo serve necessariamente una camera da letto grande? Se avete ancora qualche dubbio contattate il nostro Servizio Clienti e chiedete di Chiara.